Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili per migliorare la tua esperienza di acquisto, per fornire i nostri servizi, per capire come i nostri clienti li utilizzano in modo da poterli migliorare e per visualizzare annunci pubblicitari, anche in baseai tuoi interessi. Anche terzi autorizzati utilizzano queste tecnologie in relazione alla nostra visualizzazione di annunci pubblicitari. Se non intendi accettare tutti i cookie o vorresti saperne di più su come utilizziamo i cookie, seleziona "Personalizza i cookie"

Personalizza i cookie

Recensione cliente

Recensito in Italia il 19 giugno 2020
Il gioco più atteso degli ultimi anni è arrivato, ci sono state talmente tante storie su questo gioco che l’hype era ormai sopra ogni livello accettabile, tempo fa grazie ad un dipendente della ND, risibili le smentite della SONY, è stato possibile vedere larghe parti del gioco, finale compreso, per chi lo ha visto, diversi milioni di utenti non necessariamente giocatori, c’è poco da aggiungere, ma qualcosa bisogna pur dire e cominciamo dunque da qui: che specie di gioco è questo, credo che si possa dire che la qualità tecnica sia indiscutibile, siamo al top dei top inutile cercare motivi di critica sarebbe solo pretestuosa, ma detto questo tutto il resto, storia, personaggi, ambientazioni, è tutto da buttare; il gioco si svolge qualche anno dopo la fine del precedente, a parte alcuni remainders Ellie è cresciuta e checchè se ne dica si è trasformata in una sorta di psicopatica assassina, le motivazioni non hanno importanza conta il risultato, inutile parlare della discutibile e ridicola scelta del famoso “bacio saffico” specie se confrontato con quello dolce e appassionato e soprattutto “vero” tra Fiora e Shulk in Xenoblade ben altro livello di phatos ed emozione un condensato di sensazioni che ti rende fiero di essere arrivato fin lì solo per vederlo, un vero must e questo dimostra di quanto la ND non abbia capito proprio niente della natura umana; il vero centro nevralgico di questa porcheria, che molti si ostinano a chiamare gioco, è la violenza totale e quasi sempre gratuita che è presente nel gioco, le mani di Ellie sono letteralmente zuppe di sangue e si arriva al punto da perdere completamente di vista la trama del gioco (ma ce l’ha?) perché tanto è una sequela di uccisioni barbare gole tagliate e corpi sventrati, un tale livello di efferatezze che fanno sembrare Hannibal Lecter una specie di dilettante, un gioco assolutamente sconclusionato pompato all’inverosimile e del tutto privo di razionalità, la deriva violenta della ND raggiunge in questo gioco livelli drammatici ed il fatto che in molti Stati sia stata proibita la vendita, sia per la relazione saffica che l’eccessiva violenza, è un segnale pericoloso per i giochi a venire, la ND si vanta di aver costruito un gioco che definisce il più realistico di sempre, sicuramente vero, ma era proprio necessario fare un gioco così truculento?
Ghost of Tsushima sembra purtroppo avviato sulla stessa strada ma The Last of Us II rappresenta qualcosa, spero, di inarrivabile Ellie è invariabilmente violenta nei suoi approcci al di fuori del fortino ed inevitabilmente violente sono risposte che riceve non c’è mai nessun tentativo di approcciarsi in modo diverso, la ND non ha mai previsto la possibilità di stabilire contatti senza necessariamente massacrarsi l’un l’altro, si dà perennemente l’idea che l’Umanità sia una sorta di specie reietta che della violenza ha fatto un Totem, non ho mai pensato che potesse esistere un gioco pericoloso per la sua violenza e diseducativo per i messaggi che manda, questo gioco, anzi questa porcheria assoluta, mi ha fatto cambiare idea, un vero inno alla spietatezza gratuita e incontrollabile, la trama è insignificante e tutta volta a giustificare (?) l’inaudita sete di sangue della protagonista e dei comprimari, sono arrivato al punto da sperare che gli infetti vincessero e si impadronissero di quel mondo così malridotto dai sopravvissuti e ponesse fine allo strazio che mi dava continuare a giocarlo, cosa che comunque ho fatto dopo circa 5 ore completamente disgustato e inorridito da quello che vedevo
Questo è un gioco totalmente amorale, immorale e vergognoso che insegna violenza e distribuisce sangue a litri, non ha alcuna importanza la sequela di missioni da eseguire, gli oggetti da trovare, le cose da fare, la giocabilità, la trama, nulla ha veramente importanza perché il solo scopo è fare piazza pulita di tutto quello che si muove sullo schermo, umano o mutante poco importa, e questo lo rende anche ripetitivo e non poco noioso…vincerà un sacco di premi non c’è dubbio, come ha fatto il precedente capitolo e francamente trovo la cosa preoccupante se non altro per la direzione che il mondo dei VG sembra aver preso e per la mediocrità che questo gioco rappresenta.
Si è vero non ho detto nulla della trama, comunque poco interessante che sa tanto di deja vù, non ho detto nulla della giocabilità, comunque migliorata rispetto al precedente capitolo, non ho detto nulla di nulla sul gioco in se stesso, anche per non spoilerare se non aveste visto i filmati con la trama ed il finale ma anche perché il gioco semplicemente non esiste, perché non è nemmeno un gioco, posso solo dire che mi ha disgustato, roba da vomito, ettolitri di sangue molto veritiero che schizza ovunque, Ellie che sgozza e squarta i poveri malcapitati con una facilità incredibile, un gioco dove si scontrano tra loro un branco di psicopatici turpi e truculenti, ed Ellie è la peggiore di tutti, nessuna speranza per l’Umanità, ed è per me incomprensibile che un gioco che non strappa mai nemmeno un amaro sorriso, una pausa, un momento di serenità ma solo tensione violenta e pericolosa, possa essere così tanto bramato, persino le fasi nel villaggio ed il ballo che tante polemiche ha suscitato, persino quello strappa più tensione che rilassamento perché sai che la Ellie vera è quella che sventra, sgozza ed uccide con brutale continuità; ho già giocato in passato giochi governati dalla tensione e dallo stress emotivo ma nessuno di essi ha mai avuto bisogno di un tale livello di atrocità per rendersi interessante…questo gioco fa veramente schifo e di certo non è per ragazzi ancor meno per bambini ma forse è troppo anche per coloro che lo giocheranno e si esalteranno nel farlo

AGGIORNAMENTO:
Il gioco sta avendo recensioni negative in tutto il mondo senza distinzioni di nazionalità nè confini e questo da parte dei giocatori “veri” quelli che il gioco lo comprano pagandolo con soldi veri e non dai critici, pagati dalla SONY con denaro sonante e giochi consegnati gratis a casa e con giorni di anticipo, in alcuni casi siamo agli insulti ma il massimo lo ha ottenuto un video che su YT sta spopolando: un giocatore Coreano stava trasmettendo in streaming la sua esperienza di gioco, con una serie di commenti negativi da far accapponare la pelle ma al momento in cui Joel viene ucciso a bastonate con una mazza da Golf proprio sotto gli occhi di Ellie ha fatto l’ennesima faccia schifata, poi con serafica calma ha fermato il gioco, lo ha cancellato dalla Console, ha estratto il disco e come se niente fosse ha tagliato in tanti piccoli pezzi entrambi i Bluray della confezione…è quello che dovreste fare tutti voi, se aveste un briciolo di amor proprio e soprattutto se vi resta ancora una coscienza!!!
203 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

4,8 su 5 stelle
4,8 su 5
3.706 valutazioni globali