Smaltimento e recupero di Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE)

In questa pagina troverai tutte le informazioni relative allo smaltimento delle tue vecchie apparecchiature elettriche ed elettroniche.

In che cosa consiste la Direttiva RAEE?

Amazon si impegna a garantire la salute e la sicurezza dei propri clienti. Alla luce degli sviluppi in corso dell'emergenza COVID-19, consigliamo a tutti i clienti di posticipare lo smaltimento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche con qualunque metodo. Ti assicuriamo che questo non ti impedirà di organizzare ritiri in un secondo momento.

Aggiorneremo questa pagina non appena la nostra raccomandazione cambierà, sulla base di linee guida fornite continuamente da parte dei governi dell'UE.

Se risiedi in uno stato membro dell'Unione europea al di fuori del territorio italiano, clicca qui.

Ai sensi della Direttiva UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), tutti i produttori di AEE sono tenuti a coprire i costi dei di ritiro, trattamento dei rifiuti e riciclaggio delle apparecchiature che immettono sul mercato, al termine del loro ciclo di vita. I prodotti contemplati dalla Direttiva RAEE sono contrassegnati con il bidone barrato riportato di seguito, per indicare che non devono essere smaltiti insieme ai rifiuti domestici:


Nota: se possiedi un dispositivo elettronico personale contemplato dalla Direttiva RAEE, ad esempio un computer, uno smartphone, una fotocamera o altro, devi assicurarti di cancellare tutti i dati personali o riservati prima di riciclarlo. Inoltre, assicurati di cancellare tutti i dati personali o riservati contenuti in qualsiasi dispositivo di archiviazione interna, come una scheda di memoria o una SIM. Amazon EU S.à.r.l non è responsabile dei dati presenti sul tuo dispositivo.

Se hai acquistato il tuo prodotto da un venditore Marketplace, contatta quest'ultimo per conoscere le modalità che adotta per lo smaltimento della tua vecchia apparecchiatura elettronica.

La produzione di apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE) rappresenta uno dei settori in più rapida crescita nel mondo occidentale. Con l'ampia acquisizione di prodotti di questo settore da parte dei consumatori, la produzione di rifiuti associata è in aumento. Nel giugno 2000, la Commissione europea ha presentato svariate proposte per risolvere questo problema che, nel dicembre 2002, hanno posto la base per l'adozione della Direttiva RAEE. Queste proposte sono state aggiornate nella Direttiva RAEE 2012/19/EU.

La Direttiva RAEE prevede quanto segue:

  • I produttori (costruttori o chiunque venda un prodotto sul mercato europeo) devono sostenere i costi per il ritiro, il trattamento e il riciclaggio delle apparecchiature dismesse.
  • Tutti i produttori hanno l'obbligo di migliorare il riutilizzo/riciclaggio dei RAEE.
  • Tutti i produttori hanno l'obbligo di informare il pubblico sul loro ruolo nel trattamento dei RAEE.
  • Tutti i produttori hanno l'obbligo di garantire la raccolta separata dei RAEE.

Le AEE possono contenere sostanze nocive che, se rilasciate, potrebbero avere effetti dannosi sull'ambiente e sulla salute. È per questa ragione che tutti i RAEE che decidi di riciclare verranno raccolti e trattati da apposite strutture per la raccolta e il riciclaggio e secondo schemi di conformità RAEE. Se smaltisci le tue vecchie AEE in conformità con quanto previsto dalla normativa RAEE, contribuisci a preservare le risorse naturali e a tutelare la salute umana.

Ottieni maggiori informazioni sul riciclaggio RAEE qui (scegli la lingua preferita): EN, IT

Se la tua vecchia apparecchiatura elettronica funziona ancora o potrebbe essere riparata, potresti donarla a un ente di beneficenza o regalarla a qualcuno che ne ha bisogno affinché possa essere riutilizzata. In questo modo, prolungando la vita della tua vecchia apparecchiatura, contribuisci anche a un utilizzo efficiente delle risorse ed eviti la produzione di ulteriori rifiuti.

Amazon EU S.à.r.l. è membro di ERP Italia S.r.l., un sistema di conformità autorizzato dal governo italiano che si occupa della raccolta, del trattamento e del riciclaggio delle apparecchiature elettroniche alla fine del loro ciclo di vita.

In qualità di venditore su Internet, Amazon EU S.à.r.l. offre ai propri clienti una soluzione di ritiro dei vecchi prodotti al momento dell'acquisto di quelli nuovi. Se acquisti un nuovo dispositivo o apparecchiatura elettrica o elettronica, Amazon EU S.à.r.l. ritirerà un prodotto vecchio della stessa tipologia per riciclarlo.

Se hai ordinato da Amazon.it apparecchiature elettriche o elettroniche soggette alla Direttiva RAEE che devono essere consegnate a un indirizzo italiano, puoi inviare un tuo vecchio dispositivo della stessa tipologia al centro di riciclaggio dove sarà trattato e riciclato nel rispetto dell'ambiente.

Amazon EU S.à.r.l. offre il ritiro e lo smaltimento dei RAEE per i nostri clienti. Il servizio di raccolta è organizzato da ERP o da un altro ente nominato da Amazon, entro circa 15 giorni lavorativi dalla richiesta. Se desideri richiedere la raccolta dei RAEE, contattaci fornendo le seguenti informazioni necessarie per organizzare il servizio:

  • Nome e cognome
  • Numero di telefono
  • Indirizzo e-mail
  • Indirizzo completo del ritiro (incluso il piano dell'abitazione)
  • Codice fiscale
  • Partita IVA (se sei un cliente B2B)
  • Informazioni sul traffico della zona (ad es. Zona Traffico Limitato, ecc.)
  • Ritiro al piano o in un luogo di difficile accesso
  • Nome e modello dell'AEE che desideri restituire

Utilizzeremo le informazioni che ci fornisci al solo fine di evadere la tua richiesta. In particolare, ti ricordiamo che i tuoi dati saranno comunicati al corriere incaricato di gestire il ritiro a domicilio.

Ricorda che l'articolo che desideri venga ritirato deve essere simile a quello acquistato (ad esempio, un tostapane con un tostapane). Questa opzione è disponibile per i clienti B2C e B2B.

Se hai acquistato un'AEE da un venditore terzo sul Marketplace di Amazon.it è necessario contattare il venditore per conoscere le modalità con cui assolve ai propri obblighi ai sensi della normativa RAEE.

Un'altra opzione è quella di consegnare personalmente i RAEE al punto di raccolta. Per informazioni sui punti di raccolta italiani, visita: EN, IT (scegli la lingua preferita)

Amazon EU S.à.r.l. è membro di ERP Italia S.r.l. In questo modo, Amazon EU S.à.r.l. può garantire che i RAEE vengano smaltiti dai clienti in modo da ottimizzarne il riutilizzo e il riciclaggio. Il riciclaggio e il trattamento dei RAEE sono parte degli obblighi imposti al produttore ai sensi della Direttiva RAEE.

Ove applicabile, i prezzi degli articoli AEE acquistati su Amazon.it per la consegna in Italia includono contributi ambientali a questo sistema, al fine di garantire che i RAEE vengano raccolti e riciclati in modo responsabile.

La direttiva RAEE divide le AEE in sei categorie:

  • Categoria 1 - Apparecchiature per lo scambio di temperatura (frigoriferi, congelatori, apparecchiature per l'erogazione automatica di prodotti freddi, condizionatori, deumidificatori, pompe di calore, radiatori a olio e altre apparecchiature per lo scambio di temperatura con fluidi diversi dall'acqua)
  • Categoria 2 - Schermi, monitor e apparecchiature dotate di schermi di superficie superiore a 100 cm2 (schermi, televisori, cornici digitali LCD, monitor, laptop, notebook)
  • Categoria 3 - Lampade (tubi fluorescenti, lampade fluorescenti compatte, lampade fluorescenti, lampade a scarica ad alta densità, incluse lampade a vapori di sodio ad alta pressione e lampade ad alogenuro metallico, lampade a vapori di sodio a bassa pressione, LED).
  • Categoria 4 - Apparecchiature di grandi dimensioni (qualsiasi dimensione esterna superiore a 50 cm) compresi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, (elettrodomestici, apparecchiature informatiche e per telecomunicazioni, apparecchiature di consumo, lampadari, apparecchiature per la riproduzione di suoni o immagini, apparecchiature musicali, strumenti elettrici ed elettronici, giocattoli, attrezzature per il tempo libero e lo sport, dispositivi medici, strumenti di monitoraggio e controllo, distributori automatici, apparecchiature per la generazione di correnti elettriche. Questa categoria non comprende le apparecchiature incluse nelle categorie da 1 a 3 (lavatrici, asciugatrici, lavastoviglie, apparecchi di cottura, fornelli elettrici, piastre riscaldanti elettriche, lampadari, apparecchiature per la riproduzione di suoni o immagini, apparecchiature musicali (esclusi gli organi a canne installati nelle chiese), macchine per cucire e per maglieria, grandi mainframe di computer, ecc.)
  • Categoria 5 - Apparecchiature di piccole dimensioni (senza dimensioni esterne superiori a 50 cm), compresi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, (elettrodomestici, apparecchiature di consumo, lampadari, apparecchiature per la riproduzione di suoni e immagini, apparecchiature musicali, strumenti elettrici ed elettronici, giocattoli, attrezzature per il tempo libero e lo sport, dispositivi medici, strumenti di monitoraggio e controllo, distributori automatici, apparecchiature per la generazione di correnti elettriche. Questa categoria non comprende le apparecchiature incluse nelle categorie da 1 a 3 e 6. (aspirapolvere, spazzole per tappeti, macchine per cucire, lampadari, forni a microonde, ventilatori elettrici, ferri da stiro, tostapane, coltelli elettrici, bollitori elettrici, sveglie e orologi, rasoi elettrici, bilance, ecc.)
  • Categoria 6 - Piccole apparecchiature informatiche e per telecomunicazioni (nessuna dimensione esterna superiore a 50 cm) (smartphone, navigatori satellitari (GPS), calcolatrici tascabili, router, PC, stampanti, telefoni).

  • AEE: Apparecchiatura Elettrica ed Elettronica
  • RAEE (Rifiuto di Apparecchiatura Elettrica ed Elettronica): tutte le apparecchiature dismesse che rientrano nel campo di applicazione della Direttiva RAEE (per le categorie specifiche, consulta la sezione sopra relativa ai prodotti contemplati dalla normativa e a come riconoscerli).

Queste informazioni sono state utili?

Ti ringraziamo per il tuo commento.

Selezionare l'opzione che meglio descrive le informazioni:

Grazie. Non siamo in grado di rispondere direttamente ai feedback, tuttavia utilizzeremo queste informazioni per migliorare la nostra sezione di Aiuto on-line.