Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili necessari per consentirti di effettuare acquisti, migliorare la tua esperienza di acquisto e fornire i nostri servizi, come descritto in dettaglio nella nostra Informativa sui Cookie. Utilizziamo questi cookie anche per capire come i clienti utilizzano i nostri servizi per poterli migliorare (ad esempio, analizzando le interazioni con il sito).

Se accetti, utilizzeremo i cookie anche per ottimizzare la tua esperienza di acquisto, come descritto nella nostra Informativa sui Cookie. Questo comprende l'utilizzo di cookie di terze parti per mostrare e analizzare la pubblicità definita in base agli interessi. Clicca su "Personalizza i cookie" per non accettare questi cookie, gestire le tue preferenze ulteriori o saperne di più.

Personalizza i cookie

Recensione cliente

Recensito in Italia il 16 ottobre 2020
Nioh 2 riprende la formula del primo Nioh ampliandola e migliorandola in quasi ogni aspetto.

Gameplay: Come da titolo, la prima cosa da sapere è che non parliamo di un SOULS ma di un ottimo action con componenti diablo-like. Il gioco è un continuo uccidi, raccogli equipaggiamento, migliorati e uccidi ancora. Per chi cerca un gioco potenzialmente infinito e soprattutto per gli amanti del primo capitolo il gioco è un vero e proprio must-have.

Novità: La prima cosa che balza subito all'occhio rispetto al primo NIOH è l'assenza un protagonista predefinito (William). Difatti il gioco lascia al giocatore la possibilità di crearsi un proprio alter-ego (uomo/donna) attraverso un editor molto ricco e molto ben diversificato. E' possibile insomma, creare o personaggi bellissimi o dei veri e propri mostri.
La novità più grande è la possibilità di trasformarsi in YOKAI, abilità che si apprenderà già nella fase iniziale del gioco (pertanto non è uno spoiler). Le forme YOKAI sono 3 incentrate su FORZA, RAPIDITA', MAGIA e sono tutte esteticamente molto belle.
Rispetto al primo capitolo, il gioco è migliorato tantissimo dal punto di vista dei livelli, che risultano molto più complessi e sviluppati in verticale.
Altro miglioramento sono le armi, che risultano ancora più variegate e che permettono build sempre diverse (aspetto che si riflette sulla longevità del titolo).

Difficoltà: la curva di difficoltà è in linea con il primo capitolo. Il primo impatto con il gioco sarà abbastanza traumatico specie per i giocatori meno avversi a titoli del genere. Tuttavia, il senso di progressione c'è e si sente moltissimo progredendo nell'esperienza. Proprio come nel primo, con l'avanzare dei livelli ci si ritroverà ad essere una vera e propria macchina da guerra, ma attenzione, questo non significa che saremo immortali visto che i danni di tutti i nemici (anche quelli apparentemente innocui) sono elevatissimi e potranno ucciderci in pochi colpi.

Giudizio: Il gioco non è sicuramente esente da difetti, primo su tutti l'eccessiva e ingiustificata difficoltà di alcuni punti rispetto ad altri ed il fatto che con l'avanzare dei livelli diventi progressivamente più facile. Per i miei gusti preferisco sicuramente i SOULS, tuttavia il sistema di Nioh 2 funziona e risulta superiore soprattutto dal punto di vista del combat sistem (non raggiungendo le vette di action come DMC o Bayonetta). Insomma, andare avanti in NIOH2 provoca sentimenti contrastanti che si alternano tra nervosismo e soddisfazione.
Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

4,6 su 5 stelle
4,6 su 5
285 valutazioni globali