Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili necessari per consentirti di effettuare acquisti, per migliorare le tue esperienze di acquisto e per fornire i nostri servizi, come descritto in dettaglio nella nostra Informativa sui cookie. Utilizziamo questi cookie anche per capire come i clienti utilizzano i nostri servizi per poterli migliorare (ad esempio, analizzando le interazioni con il sito).

Se accetti, utilizzeremo i cookie anche per ottimizzare la tua esperienza di acquisto nei negozi Amazon come descritto nella nostra Informativa sui cookie. Questo comprende l'utilizzo di cookie di prima parte e di terze parti che memorizzano o accedono a informazioni standard del dispositivo, come l’identificatore univoco. I terzi utilizzano i cookie per le loro finalità di mostrare e analizzare la pubblicità personalizzata, generare informazioni sui destinatari e sviluppare e migliorare i prodotti. Clicca su "Personalizza i cookie" per non accettare questi cookie, gestire le tue preferenze ulteriori o saperne di più. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento visitando la pagina sulle Preferenze cookie, come descritto nell'Informativa sui cookie. Per maggiori informazioni sulle modalità e finalità per cui Amazon utilizza i dati personali (come, ad esempio, la cronologia degli ordini dei negozi Amazon), consulta la nostra Informativa sulla privacy.

Personalizza i cookie

Recensione cliente

Recensito in Italia il 16 ottobre 2021
Avevo già utilizzato in passato una Fire Stick di prima generazione, ma questa… superiore sotto ogni punto di vista: sia tecnicamente, sia per la semplicità di installazione, configurazione ed utilizzo. Ma procediamo per gradi:

La confezione si presenta bene: compatta ed essenziale, senza fronzoli.
Una volta aperta troviamo tutto quello che ci serve per cominciare:
Fire Stick 4K (ovviamente)
telecomando con Alexa integrata
2 batterie ministilo per il telecomando
alimentatore USB 5W (spina italiana)
cavo Micro-USB (peccato, mi sarei aspettato un cavo Type-C) da 1.5m
mini prolunga HDMI da circa 10cm
una piccola guida introduttiva

Una volta collegato il tutto (alimentatore => cavo USB => Fire Stick + eventuale prolunga => TV) e selezionato il corretto ingresso HDMI la prima cosa che ci verrà richiesto di fare sarà connettere il dispositivo alla rete WiFi, dopodiché verranno automaticamente scaricati ed installati gli aggiornamenti software.

Alla fine del processo di aggiornamento si avvierà la procedura di configurazione che ci guiderà passo passo nella connessione col nostro account Amazon e nella scelta delle prime app da installare.

Finito il processo di configurazione (pochi secondi, se escludiamo il tempo necessario a scaricare ed installare l’aggiornamento sw… che ovviamente dipende dalla velocità della nostra connessione internet) non ci resta che cominciare ad usare la Fire Stick: nulla di più semplice… il menù è estremamente intuitivo e fluido (ed il bello è che, essendo dotata di HDMI-CEC, è possibile controllarla anche utilizzando il telecomando della TV).

Sullo store ci sono tutte le principali app di streaming audio (Spotify, Tidal, Deezer, ecc…) e video (Prime Video, Netflix, Disney+, Infinity, Discovery+, Twitch, Dazn, ecc… tutte fruibili in 4K HDR, se la TV supporta tale risoluzione) più qualche utility (Speed Test, VPN…) e diversi giochi, per i quali è possibile utilizzare il telecomando in dotazione (anche se non è proprio comodissimo) oppure collegando in pochi semplici passi un controller bluetooth (testato senza problemi con Asphalt 8 ed un controller PS4).

Utilizzare il telecomando della TV per controllare la Fire Stick ha degli indubbi vantaggi, ma ad onor del vero, va detto che così facendo ci precludiamo la possibilità di sfruttare alcune peculiarità del telecomando presente nella confezione… a mio avviso 2 in particolare: i 4 tasti per il richiamo veloce di alcune delle principali app di streaming (Prime Video, Netflix, Disney+ ed Amazon Music) ed il tasto per i comandi vocali Alexa che, oltre a permettervi di avviare applicazioni e riprodurre contenuti multimediali con dei semplici comandi vocali, in pratica permette di utilizzare la TV per controllare eventuali dispositivi smart… un po’ come se fosse un grosso Amazon Echo.

Vorrei chiudere questa recensione con una nota su quella che ho trovato essere una funzione tanto semplice quanto piacevole: dalle impostazioni è possibile configurare uno screensaver (dopo un tempo di inattività da 5 a 15 minuti) selezionando alcune immagini scelte da Amazon oppure ricordi, foto recenti, o album di immagini caricate sul proprio Amazon Photos… bellissimo.

In definitiva: qualche trascurabile pecca, ma si tratta di un ottimo acquisto… soprattutto se si ha la fortuna di trovare il prodotto in offerta.
Immagine cliente
4,0 su 5 stelle Parola chiave: semplicità... un dispositivo alla portata di tutti!
Di Eddie P. il 16 ottobre 2021
Avevo già utilizzato in passato una Fire Stick di prima generazione, ma questa… superiore sotto ogni punto di vista: sia tecnicamente, sia per la semplicità di installazione, configurazione ed utilizzo. Ma procediamo per gradi:

La confezione si presenta bene: compatta ed essenziale, senza fronzoli.
Una volta aperta troviamo tutto quello che ci serve per cominciare:
Fire Stick 4K (ovviamente)
telecomando con Alexa integrata
2 batterie ministilo per il telecomando
alimentatore USB 5W (spina italiana)
cavo Micro-USB (peccato, mi sarei aspettato un cavo Type-C) da 1.5m
mini prolunga HDMI da circa 10cm
una piccola guida introduttiva

Una volta collegato il tutto (alimentatore => cavo USB => Fire Stick + eventuale prolunga => TV) e selezionato il corretto ingresso HDMI la prima cosa che ci verrà richiesto di fare sarà connettere il dispositivo alla rete WiFi, dopodiché verranno automaticamente scaricati ed installati gli aggiornamenti software.

Alla fine del processo di aggiornamento si avvierà la procedura di configurazione che ci guiderà passo passo nella connessione col nostro account Amazon e nella scelta delle prime app da installare.

Finito il processo di configurazione (pochi secondi, se escludiamo il tempo necessario a scaricare ed installare l’aggiornamento sw… che ovviamente dipende dalla velocità della nostra connessione internet) non ci resta che cominciare ad usare la Fire Stick: nulla di più semplice… il menù è estremamente intuitivo e fluido (ed il bello è che, essendo dotata di HDMI-CEC, è possibile controllarla anche utilizzando il telecomando della TV).

Sullo store ci sono tutte le principali app di streaming audio (Spotify, Tidal, Deezer, ecc…) e video (Prime Video, Netflix, Disney+, Infinity, Discovery+, Twitch, Dazn, ecc… tutte fruibili in 4K HDR, se la TV supporta tale risoluzione) più qualche utility (Speed Test, VPN…) e diversi giochi, per i quali è possibile utilizzare il telecomando in dotazione (anche se non è proprio comodissimo) oppure collegando in pochi semplici passi un controller bluetooth (testato senza problemi con Asphalt 8 ed un controller PS4).

Utilizzare il telecomando della TV per controllare la Fire Stick ha degli indubbi vantaggi, ma ad onor del vero, va detto che così facendo ci precludiamo la possibilità di sfruttare alcune peculiarità del telecomando presente nella confezione… a mio avviso 2 in particolare: i 4 tasti per il richiamo veloce di alcune delle principali app di streaming (Prime Video, Netflix, Disney+ ed Amazon Music) ed il tasto per i comandi vocali Alexa che, oltre a permettervi di avviare applicazioni e riprodurre contenuti multimediali con dei semplici comandi vocali, in pratica permette di utilizzare la TV per controllare eventuali dispositivi smart… un po’ come se fosse un grosso Amazon Echo.

Vorrei chiudere questa recensione con una nota su quella che ho trovato essere una funzione tanto semplice quanto piacevole: dalle impostazioni è possibile configurare uno screensaver (dopo un tempo di inattività da 5 a 15 minuti) selezionando alcune immagini scelte da Amazon oppure ricordi, foto recenti, o album di immagini caricate sul proprio Amazon Photos… bellissimo.

In definitiva: qualche trascurabile pecca, ma si tratta di un ottimo acquisto… soprattutto se si ha la fortuna di trovare il prodotto in offerta.
Immagini presenti nella recensione
Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente
Immagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine cliente
24 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso Link permanente