Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili per migliorare la tua esperienza di acquisto, per fornire i nostri servizi, per capire come i nostri clienti li utilizzano in modo da poterli migliorare e per visualizzare annunci pubblicitari. Anche terzi autorizzati utilizzano queste tecnologie in relazione alla nostra visualizzazione di annunci pubblicitari.

Personalizza i cookie

Recensione cliente

I PRIMI 500 RECENSORI
Recensito in Italia il 5 settembre 2019
 Come molti altri clienti Amazon abbiamo in un cane a pelo medio-lungo che ne perde un sacco. Esasperati dal dover continuamente ricorrere al pesante aspirapolvere a cavo (abbiamo un vaporetto multifunzione Polti FAV 50) ci siamo decisi ad acquistare una scopa elettrica a batteria comoda ed affidabile. Perchè questa marca? Stanchi di incappare in prodotti fragili e mal progettati abbiamo dato fiducia al marchio storico del settore. Hoover infatti ha commercializzato il primo aspirapolvere elettrico nel 1908 ed è un marchio molto apprezzato nel mondo anglosassone, dove notoriamente le case sono tappezzate di moquette.

Abbiamo montato il suo apposito supporto a muro dietro un mobile (foto) in modo che fosse sempre a disposizione per aspirare peli sparsi (video), piccole matasse sotto i mobili e le briciole delle crocchette che il nostro 'ragazzo' sparge continuamente per casa.

Per noi è stato un acquisto risolutivo. La facilità di utilizzo rispetto ad un aspirapolvere tradizionale ci porta a usarlo spessissimo e la casa è sempre impeccabile. Per dirne una: favolosa la comodità di poter aspirare sui gradini delle scale senza dover tenere in mano il pesante aspirapolvere a cavo.

Il prodotto è robusto, efficace e ben progettato. La batteria è più che sufficiente per coprire un appartamento di 75 mq e qualcosa in più. L’unica piccola critica riguarda il cavo di ricarica che va inserito manualmente ogni volta che si ripone la scopa sul suo supporto. Non si capisce perchè Hoover non abbia pensato a dei contatti elettrici incorporati nel gancio del supporto stesso. Ad ogni modo per questa cifra te ne fai facilmente una ragione.

PREGI 👍🏼

▷ Discreta efficacia aspirante, non troppo distante da quella di aspirapolvere a filo; peli, briciole, polvere, farina e ogni tipo di sporco libero vengono su quasi sempre alla prima passata (video) grazie al furbo sistema di spazzole rotanti incorporate nella punta

▷ Serbatoio capiente che non richiede lo svuotamento a metà della batteria (a meno che casa vostra non sia un letamaio!)

▷ Batteria ben dimensionata alla superficie di un appartamento medio-grande. A casa nostra copriamo due piani per almeno 75 mq senza mai rimanere a secco

▷ Varietà di punte: a spazzola per tappeti e divani, beccuccio per gli anfratti e la classica per il pavimento; per la pulizia interna dell’auto si può eliminare il tubo di prolunga e agire molto più comodamente negli spazi angusti (foto)

▷ Supporto a muro con alloggiamento per due punte a scelta fra quelle incluse nella confezione (foto)

DIFETTI 👎🏼

▷ Lo spinotto di ricarica va inserito a mano ogni volta che si ripone la scopa sul suo supporto a muro; è una piccola operazione in più da cui la Hoover avrebbe potuto esentarci semplicemente incorporando dei contatti nel gancio che trattiene la scopa

IN CONCLUSIONE

Dalla storica ditta americana che ha inventato l’aspirapolvere elettrico nel 1908, un prodotto affidabile che ci semplifica enormemente la vita ad un prezzo ragionevole.
review imagereview imagereview imagereview image
787 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

4,3 su 5 stelle
4,3 su 5
16.214 valutazioni globali