Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili necessari per consentirti di effettuare acquisti, per migliorare le tue esperienze di acquisto e per fornire i nostri servizi, come descritto in dettaglio nella nostra Informativa sui cookie. Utilizziamo questi cookie anche per capire come i clienti utilizzano i nostri servizi per poterli migliorare (ad esempio, analizzando le interazioni con il sito).

Se accetti, utilizzeremo i cookie anche per ottimizzare la tua esperienza di acquisto nei negozi Amazon come descritto nella nostra Informativa sui cookie. Questo comprende l'utilizzo di cookie di prima parte e di terze parti che memorizzano o accedono a informazioni standard del dispositivo, come l’identificatore univoco. I terzi utilizzano i cookie per le loro finalità di mostrare e analizzare la pubblicità personalizzata, generare informazioni sui destinatari e sviluppare e migliorare i prodotti. Clicca su "Personalizza i cookie" per non accettare questi cookie, gestire le tue preferenze ulteriori o saperne di più. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento visitando la pagina sulle Preferenze cookie, come descritto nell'Informativa sui cookie. Per maggiori informazioni sulle modalità e finalità per cui Amazon utilizza i dati personali (come, ad esempio, la cronologia degli ordini dei negozi Amazon), consulta la nostra Informativa sulla privacy.

Personalizza i cookie

Recensione cliente

Recensito in Italia 🇮🇹 il 28 luglio 2019
Ho trovato la critica di questo libro sulla mia rivista francese, che gli dava 19/20... e i Francesi non sono mai teneri!
Allora l'ordinato a scatola chiusa, senza sapere cosa aspettarmi visto che non conoscevo l'autore. Adesso mi tocchera' leggere tutto il resto dello stesso.
In Fondo al Tuo Cuore e' inclassificabile. E' quasi un giallo, ma dopo qualche pagina non me ne importava piu' niente del mistery in se'. Leggevo per il gusto di leggere tutte le storie che vi si incrociavano e sentivo tutta un'Italia che ho lasciato da troppi anni. Mi ha fatto ridere e anche piangere e, la cosa piu' sorprendente e' che io di solito mi preoccupo quando inforco libri di oltre 500 pagine. In questo caso, non appena ho raggiunto la meta' del libro, ho cominciato a rallentare per non finirlo troppo in fretta, come mi capita solo con gli autori che preferisco. Penso che basti a far capire come questa lettura attanagli! Da comprare e da avere in biblioteca.
6 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso Link permanente