Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili per migliorare la tua esperienza di acquisto, per fornire i nostri servizi, per capire come i nostri clienti li utilizzano in modo da poterli migliorare e per visualizzare annunci pubblicitari, anche in baseai tuoi interessi. Anche terzi autorizzati utilizzano queste tecnologie in relazione alla nostra visualizzazione di annunci pubblicitari. Se non intendi accettare tutti i cookie o vorresti saperne di più su come utilizziamo i cookie, seleziona "Personalizza i cookie"

Personalizza i cookie

Recensione cliente

I PRIMI 500 RECENSORIVOCE VINE
Recensito in Italia il 31 marzo 2019
Ciao a tutti oggi sono qui a parlarvi delle nuove Airpods.
La scatola e uguale identica a quella del vecchio modello fatto eccezione della scritta su un fianco wireless.
Dentro troviamo le cuffie il cavo di alimentazione e il manuale di istruzioni.
Al primo contatto il nuovo case lo trovò più pesante 48 grammi contro 46 grammi normale essendo Apple abbia introdotto la ricarica wireless.
Le differenze tra la prima versione e la seconda a livello estetico la troviamo nella spia di carica che si sposta da dentro al davanti, e il tasto dietro per la configurazione si sposta di poco più in alto e ovviamente introduce la ricarica wireless. Per connettere le cuffie basta aprirle ed avere il telefono aggiornato ad IOS 12.2 senza tale aggiornamento le cuffie non si collegheranno.
Una volta fatto aggiornamento aprendole il telefono le troverà premi connetti e il gioco e fatto semplice e immediato. Ovviamente se avete altri dispositivi Apple saranno in automatico tutti collegati senza dover rifare la proceduta da zero tutto questo grazie a iCloud.
Tra il primo e il secondo modello non noto molta differenza nell'ascoltare la musica, la qualità audio siamo ad alto livello e le trovo molto bilanciate. Un’altra cosa che ho apprezzato e che hanno migliorato nel ritardo dell’audio guardando un video ora ridotto al minimo, e quando ora si guarda un video audio rimane sincronizzato ed e molto più piacevole.
Un’altra cosa introdotta da queste cuffie e la funzione ehi siri che ci permette di richiamare assistente vocale con la voce cosa che reputo molto utile per alzare il volume, fare una chiamata e mandate un WhatsApp senza tirare fuori lo smartphone o fare il doppio tap sulle cuffie.
Migliorato anche la ricezione del Bluetooth ora in casa prende da tutte le parti è veramente una cosa incredibile rispetto a prima quando facevo il primo piano le cuffie si dissociarono dallo smartphone .
La parte telefonica non noto differenze la persona con qui sto parlando mi sente bene e anche io non o mai avuto problemi.
In conclusione, il prezzo 179 euro è molto se avete il vecchio modello non vale la pena passare a questo secondo la mia opinione se invece non le avete mai acquistate e ci state facendo un pensierino su quale prendere io consiglio queste ma quelle con integrata la ricarica wireless essendo per i diversi motivi elencati sopra nella recensione ehi siri e una maggior portata sono piccolezze ma completano la prima versione.
Immagine cliente
4,0 su 5 stelle 👉Apple Airpods meglio prendere quelle con ricarica wireless👈
Di Mirco F. il 31 marzo 2019
Ciao a tutti oggi sono qui a parlarvi delle nuove Airpods.
La scatola e uguale identica a quella del vecchio modello fatto eccezione della scritta su un fianco wireless.
Dentro troviamo le cuffie il cavo di alimentazione e il manuale di istruzioni.
Al primo contatto il nuovo case lo trovò più pesante 48 grammi contro 46 grammi normale essendo Apple abbia introdotto la ricarica wireless.
Le differenze tra la prima versione e la seconda a livello estetico la troviamo nella spia di carica che si sposta da dentro al davanti, e il tasto dietro per la configurazione si sposta di poco più in alto e ovviamente introduce la ricarica wireless. Per connettere le cuffie basta aprirle ed avere il telefono aggiornato ad IOS 12.2 senza tale aggiornamento le cuffie non si collegheranno.
Una volta fatto aggiornamento aprendole il telefono le troverà premi connetti e il gioco e fatto semplice e immediato. Ovviamente se avete altri dispositivi Apple saranno in automatico tutti collegati senza dover rifare la proceduta da zero tutto questo grazie a iCloud.
Tra il primo e il secondo modello non noto molta differenza nell'ascoltare la musica, la qualità audio siamo ad alto livello e le trovo molto bilanciate. Un’altra cosa che ho apprezzato e che hanno migliorato nel ritardo dell’audio guardando un video ora ridotto al minimo, e quando ora si guarda un video audio rimane sincronizzato ed e molto più piacevole.
Un’altra cosa introdotta da queste cuffie e la funzione ehi siri che ci permette di richiamare assistente vocale con la voce cosa che reputo molto utile per alzare il volume, fare una chiamata e mandate un WhatsApp senza tirare fuori lo smartphone o fare il doppio tap sulle cuffie.
Migliorato anche la ricezione del Bluetooth ora in casa prende da tutte le parti è veramente una cosa incredibile rispetto a prima quando facevo il primo piano le cuffie si dissociarono dallo smartphone .
La parte telefonica non noto differenze la persona con qui sto parlando mi sente bene e anche io non o mai avuto problemi.
In conclusione, il prezzo 179 euro è molto se avete il vecchio modello non vale la pena passare a questo secondo la mia opinione se invece non le avete mai acquistate e ci state facendo un pensierino su quale prendere io consiglio queste ma quelle con integrata la ricarica wireless essendo per i diversi motivi elencati sopra nella recensione ehi siri e una maggior portata sono piccolezze ma completano la prima versione.
Immagini presenti nella recensione
Immagine cliente
Immagine cliente
191 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

4,7 su 5 stelle
4,7 su 5
19.338 valutazioni globali