Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili necessari per consentirti di effettuare acquisti, migliorare la tua esperienza di acquisto e fornire i nostri servizi, come descritto in dettaglio nella nostra Informativa sui Cookie. Utilizziamo questi cookie anche per capire come i clienti utilizzano i nostri servizi per poterli migliorare (ad esempio, analizzando le interazioni con il sito).

Se accetti, utilizzeremo i cookie anche per ottimizzare la tua esperienza di acquisto, come descritto nella nostra Informativa sui Cookie. Questo comprende l'utilizzo di cookie di terze parti per mostrare e analizzare la pubblicità definita in base agli interessi. Clicca su "Personalizza i cookie" per non accettare questi cookie, gestire le tue preferenze ulteriori o saperne di più.

Personalizza i cookie

Recensione cliente

Recensito in Italia il 18 agosto 2020
Non posso che associarmi al parere di alcuni lettori che evidenziano la proponsione dell'autore ai provare profondo attaccamento per il lago di Lugano.

Il lago affascina numerosi scrittori.
Nonostante questo, l'impianto generale soffre un poco la semplice costruzione dei personaggi.

..."Lugano addio, cantavi mentre la mano mi tenevi...". Quanti bei ricordi. Ivan Graziani ha cantato Lugano nella sua splendida canzone tanto tempo fa.

Viva i Grandi.
Una persona l'ha trovato utile
Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

4,2 su 5 stelle
4,2 su 5
125 valutazioni globali