Recensione cliente

VOCE VINE
Recensito in Italia 🇮🇹 il 3 giugno 2022
Alla fine anche io ho ceduto al "fascino" nespresso e, come tanti prima di me, ho puntato sul modello più diffuso e collaudato fra le macchine disponibili.

Venendo da altri sistemi per me è stato molto più semplice notare le problematiche di questa Inissia, ma è bene precisare che si può e si dovrebbe sorvolare poiché il vantaggio economico non ha eguali.

Ricordiamo che la macchinetta giunge nella sua confezione, ben visibile e priva di imballaggio che possa "nasconderne" il contenuto: l'impacchettamento è comunque perfetto ed idoneo per consentire all'articolo di essere consegnato integro. Consegna, come sempre, puntuale.

All'interno della scatola troviamo la nostra macchina (ovviamente già assemblata), con una piccola fornitura di caffè vari e tre dépliant (istruzioni, garanzie e indicazioni). Il buono acquisto da €30,00 è stato inviato via email al momento dell'acquisto, pertanto non troveremo nulla all'interno della confezione.

La nostra Inissia è esattamente come la possiamo osservare nelle immagini a corredo dell'articolo e le sue dimensioni (praticamente note a tutti vista la diffusione del prodotto) sono molto compatte: ne consegue che necessita davvero di poco spazio.
La vaschetta nella parte posteriore si può riempire attraverso l'apposito coperchio, tuttavia se vorreste estrarla per lavarla sappiate che è removibile: ricordate di premere verso il basso per estrarla e reinserirla (quando la reinserite fate si di far entrare bene i due ganci posteriori nelle loro sedi).
Sulla parte frontale troviamo la base che funge anche da raccogli-goccia: questa base si può alzare permettendo di porre un grosso bicchiere o una tazza sotto il beccuccio erogatore, nel caso vi servisse acqua calda per una tisana o infuso.

Come certamente saprete, le capsule si inseriscono nell'apposito foro sulla sommità e basterà abbassare l'apposita leva per chiuderlo e predisporre la macchina a preparare il caffè.
Le capsule vanno semplicemente lasciate cadere nell'apposita sede, tuttavia in qualche circostanza può capitare che non vadano nella posizione giusta: in tal caso fate attenzione a non porre troppa forza abbassando la leva, se notate che la capsula sia storta lasciatela cadere nel contenitore di raccolta e riprovate a inserirla nuovamente.

Una volta inserita la capsula ed abbassata la leva, basterà premere uno dei due tasti per iniziare l'erogazione del prodotto (caffè o bevanda che sia). È possibile programmare la quantità di prodotto erogato così che si interrompa automaticamente alla quantità desiderata.
NOTA La quantità impostata fornisce un risultato molto variabile in base alle capsule utilizzate, ciò significa che se usate capsule di tipo diverso e/o marca diversa potreste dover modificare il tempo di erogazione. In tal contesto è utile sapere che se impostate una erogazione lunga, basterà premere lo stesso pulsante per interromperla quando lo si desidera.

Il cavo di collegamento è lungo circa 75cm con spina schuko. L'assorbimento è tra i 1150 ed i 1260W, naturalmente con il picco che si raggiunge in fase di riscaldamento.
Purtroppo, personalmente, ritengo che sia da migliorare dal punto di vista del "risparmio energetico": l'autospegnimento dopo 9 minuti è assolutamente insufficiente e tanto si potrebbe e si dovrebbe fare. Ideale sarebbe stato lo spegnimento automatico già a 2 o 3 minuti, lasciando la possibilità di programmarlo in base alle proprie esigenze, e ancor più mettere a disposizione un tasto on/off per interrompere l'alimentazione visto che la funzione presente ha sempre un piccolo consumo elettrico.
In ogni caso, se, come me, non volete attendere che si spenga da sola, potrete intervenire manualmente (anche se non è un vero e proprio spegnimento completo) premendo contemporaneamente i due tasti di erogazione sulla sommità.

Nei primi giorni di utilizzo ho notato una perdita d'acqua dal corpo macchina nella parte posteriore, non riconducibile ad una errata posizione della vaschetta. Ho monitorato attentamente questa perdita che in brevissimo si è ridotta fino a scomparire del tutto, quindi in questo momento il funzionamento è perfetto.

Assolutamente da migliorare è il manuale, davvero poco chiaro nonostante le immagini: non è piacevole dover procedere a tentativi considerando le "istruzioni" semplici indicazioni per dar vita alla serie di  tentativi che ci porterà, in breve, a conoscere la nostra macchina.

Profonda delusione mista a rabbia per il famigerato buono per il caffè da €30,00: senza entrare nel meccanismo di fruizione, sappiate che sarà necessario procedere all'acquisto di un certo numero di capsule (accettano solo multipli di 50) o in abbinamento ad altri prodotti (ad esempio tazzine) il cui prezzo complessivo è molto più alto del buono quindi obbligando il cliente a sostenere una certa spesa per poter fruire dello sconto. Se non possiamo parlare di truffa è solo perché non siamo obbligati a usare il buono e del resto, visto il costo da sostenere, non conviene assolutamente farlo.

Per quanto concerne il prezzo, nel momento in cui scrivo, la nostra Inissia è venduta a €69 al netto di sconti e, considerando la qualità del prodotto considero come ottimo, ma non eccellente, il rapporto qualità/prezzo.

Pro ⬆️
- Semplice utilizzo
- Serbatoio d'acqua dalla buona capacità
- Ingombro ridotto

Contro ⬇️
- Il buono da €30,00? Stendiamo un velo pietoso
- Il "risparmio energetico" è assolutamente da migliorare
- Manuale d'uso poco chiaro
Immagine cliente
4,0 su 5 stelle Da migliorare il risparmio energetico e per il buono incluso meglio riderci sopra
Recensito in Italia 🇮🇹 il 3 giugno 2022
Alla fine anche io ho ceduto al "fascino" nespresso e, come tanti prima di me, ho puntato sul modello più diffuso e collaudato fra le macchine disponibili.

Venendo da altri sistemi per me è stato molto più semplice notare le problematiche di questa Inissia, ma è bene precisare che si può e si dovrebbe sorvolare poiché il vantaggio economico non ha eguali.

Ricordiamo che la macchinetta giunge nella sua confezione, ben visibile e priva di imballaggio che possa "nasconderne" il contenuto: l'impacchettamento è comunque perfetto ed idoneo per consentire all'articolo di essere consegnato integro. Consegna, come sempre, puntuale.

All'interno della scatola troviamo la nostra macchina (ovviamente già assemblata), con una piccola fornitura di caffè vari e tre dépliant (istruzioni, garanzie e indicazioni). Il buono acquisto da €30,00 è stato inviato via email al momento dell'acquisto, pertanto non troveremo nulla all'interno della confezione.

La nostra Inissia è esattamente come la possiamo osservare nelle immagini a corredo dell'articolo e le sue dimensioni (praticamente note a tutti vista la diffusione del prodotto) sono molto compatte: ne consegue che necessita davvero di poco spazio.
La vaschetta nella parte posteriore si può riempire attraverso l'apposito coperchio, tuttavia se vorreste estrarla per lavarla sappiate che è removibile: ricordate di premere verso il basso per estrarla e reinserirla (quando la reinserite fate si di far entrare bene i due ganci posteriori nelle loro sedi).
Sulla parte frontale troviamo la base che funge anche da raccogli-goccia: questa base si può alzare permettendo di porre un grosso bicchiere o una tazza sotto il beccuccio erogatore, nel caso vi servisse acqua calda per una tisana o infuso.

Come certamente saprete, le capsule si inseriscono nell'apposito foro sulla sommità e basterà abbassare l'apposita leva per chiuderlo e predisporre la macchina a preparare il caffè.
Le capsule vanno semplicemente lasciate cadere nell'apposita sede, tuttavia in qualche circostanza può capitare che non vadano nella posizione giusta: in tal caso fate attenzione a non porre troppa forza abbassando la leva, se notate che la capsula sia storta lasciatela cadere nel contenitore di raccolta e riprovate a inserirla nuovamente.

Una volta inserita la capsula ed abbassata la leva, basterà premere uno dei due tasti per iniziare l'erogazione del prodotto (caffè o bevanda che sia). È possibile programmare la quantità di prodotto erogato così che si interrompa automaticamente alla quantità desiderata.
NOTA La quantità impostata fornisce un risultato molto variabile in base alle capsule utilizzate, ciò significa che se usate capsule di tipo diverso e/o marca diversa potreste dover modificare il tempo di erogazione. In tal contesto è utile sapere che se impostate una erogazione lunga, basterà premere lo stesso pulsante per interromperla quando lo si desidera.

Il cavo di collegamento è lungo circa 75cm con spina schuko. L'assorbimento è tra i 1150 ed i 1260W, naturalmente con il picco che si raggiunge in fase di riscaldamento.
Purtroppo, personalmente, ritengo che sia da migliorare dal punto di vista del "risparmio energetico": l'autospegnimento dopo 9 minuti è assolutamente insufficiente e tanto si potrebbe e si dovrebbe fare. Ideale sarebbe stato lo spegnimento automatico già a 2 o 3 minuti, lasciando la possibilità di programmarlo in base alle proprie esigenze, e ancor più mettere a disposizione un tasto on/off per interrompere l'alimentazione visto che la funzione presente ha sempre un piccolo consumo elettrico.
In ogni caso, se, come me, non volete attendere che si spenga da sola, potrete intervenire manualmente (anche se non è un vero e proprio spegnimento completo) premendo contemporaneamente i due tasti di erogazione sulla sommità.

Nei primi giorni di utilizzo ho notato una perdita d'acqua dal corpo macchina nella parte posteriore, non riconducibile ad una errata posizione della vaschetta. Ho monitorato attentamente questa perdita che in brevissimo si è ridotta fino a scomparire del tutto, quindi in questo momento il funzionamento è perfetto.

Assolutamente da migliorare è il manuale, davvero poco chiaro nonostante le immagini: non è piacevole dover procedere a tentativi considerando le "istruzioni" semplici indicazioni per dar vita alla serie di  tentativi che ci porterà, in breve, a conoscere la nostra macchina.

Profonda delusione mista a rabbia per il famigerato buono per il caffè da €30,00: senza entrare nel meccanismo di fruizione, sappiate che sarà necessario procedere all'acquisto di un certo numero di capsule (accettano solo multipli di 50) o in abbinamento ad altri prodotti (ad esempio tazzine) il cui prezzo complessivo è molto più alto del buono quindi obbligando il cliente a sostenere una certa spesa per poter fruire dello sconto. Se non possiamo parlare di truffa è solo perché non siamo obbligati a usare il buono e del resto, visto il costo da sostenere, non conviene assolutamente farlo.

Per quanto concerne il prezzo, nel momento in cui scrivo, la nostra Inissia è venduta a €69 al netto di sconti e, considerando la qualità del prodotto considero come ottimo, ma non eccellente, il rapporto qualità/prezzo.

Pro ⬆️
- Semplice utilizzo
- Serbatoio d'acqua dalla buona capacità
- Ingombro ridotto

Contro ⬇️
- Il buono da €30,00? Stendiamo un velo pietoso
- Il "risparmio energetico" è assolutamente da migliorare
- Manuale d'uso poco chiaro
Immagini presenti nella recensione
Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente
Immagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine cliente
73 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso Link permanente