Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili necessari per consentirti di effettuare acquisti, per migliorare le tue esperienze di acquisto e per fornire i nostri servizi, come descritto in dettaglio nella nostra Informativa sui cookie. Utilizziamo questi cookie anche per capire come i clienti utilizzano i nostri servizi per poterli migliorare (ad esempio, analizzando le interazioni con il sito).

Se accetti, utilizzeremo i cookie anche per ottimizzare la tua esperienza di acquisto nei negozi Amazon come descritto nella nostra Informativa sui cookie. Questo comprende l'utilizzo di cookie di prima parte e di terze parti che memorizzano o accedono a informazioni standard del dispositivo, come l’identificatore univoco. I terzi utilizzano i cookie per le loro finalità di mostrare e analizzare la pubblicità personalizzata, generare informazioni sui destinatari e sviluppare e migliorare i prodotti. Clicca su "Personalizza i cookie" per non accettare questi cookie, gestire le tue preferenze ulteriori o saperne di più. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento visitando la pagina sulle Preferenze cookie, come descritto nell'Informativa sui cookie. Per maggiori informazioni sulle modalità e finalità per cui Amazon utilizza i dati personali (come, ad esempio, la cronologia degli ordini dei negozi Amazon), consulta la nostra Informativa sulla privacy.

Personalizza i cookie

Recensione cliente

Recensito in Italia il 22 gennaio 2022
Premesso che Ken Follet è uno dei miei scrittori preferiti... devo dire che altri suoi libri mi hanno preso maggiormente fin dalle prime pagine. Questo decisamente no, per essere coinvolto emotivamente al massimo ho dovuto attendere l'ultima parte, ma questa mi ha tolto letteralmente il fiato...
Il messaggio molto forte che ho recepito è che il rischio atomico non è una cosa solo teorica, atomica come deterrente e basta, ma che, partendo da un comportamento irresponsabile anche di un piccolo despota poco considerato, può scaturire una serie di decisioni anche logiche, quasi automaticamente (in base a trattati e alleanze, nonchè a riflessi condizionati), che potrebbe portare ad un esito drammatico per buona parte del pianeta.
Segnala un abuso Link permanente