Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili per migliorare la tua esperienza di acquisto, per fornire i nostri servizi, per capire come i nostri clienti li utilizzano in modo da poterli migliorare e per visualizzare annunci pubblicitari, anche in baseai tuoi interessi. Anche terzi autorizzati utilizzano queste tecnologie in relazione alla nostra visualizzazione di annunci pubblicitari. Se non intendi accettare tutti i cookie o vorresti saperne di più su come utilizziamo i cookie, seleziona "Personalizza i cookie"

Personalizza i cookie

Recensione cliente

Recensito in Italia il 13 luglio 2020
In realtà è molto complicato parlare di questo gioco senza che si crei una polemica, quindi cercherò di dosare le parole e non parlerò della storia nello specifico.
Per farla breve parte2 è innanzitutto un'evoluzione del primo capitolo sul piano del gameplay, ma non una rivoluzione. La bellezza del gameplay sta nel poter creare situazione varie e sempre diverse, grazie agli strumenti che Naughty Dog ci mette a disposizione, ed aiutato anche dall'ia dei nemici ottima: questa volta a differenza del primo, ci si potrà abbassare tenendo premuto cerchio, il che renderà difficile ai nemici l'individuazione nell'erba (se però troppo vicini si accorgeranno). Altra introduzione è la schivata, che è parte fondamentale del gameplay, essenziale nei corpo a corpo, dove si sente e si avverte benissimo la pesantezza degli scontri, che sia un mattone scagliato in faccia al soldato o un machete che penetra il collo di un clicker. Le armi sono varie e la personalizzazione e i power up sono tanti. Quello che però risalta è il sonoro, dove ogni arma ha un timbro e rimbombo specifico, dove il suono della ricarica è percepibile distintamente. E' proprio il comparto sonoro, che insieme ovviamente a quello grafico, a risaltare e brillare. Le musiche a loro volta, di tensione e tristi, aiutano ad immergersi di più in un mondo ricreato alla perfezione e con dettagli maniacali quasi impercettibili. E qui arriviamo al comparto grafico. Se con il primo l'effetto sorpresa era maggiore, perchè non si riteneva possibile un livello grafico così alto, qui è in parte minore, ma pur sempre riesce a sbalordire. Volti e animazioni sono di un livello pazzesco, come non si era ancora mai visto, la luce e i riflessi sulle superfici sono miracolosi, i piccoli dettagli come può essere un filo d'erba o un mattoncino che compone il terreno sono maniacali.
Sulla storia c'è poco da dire, e ben poco da polemizzare in realtà. Gli scrittori non hanno sbagliato nulla, la storia è semplice e non ci vedo molti buchi di sceneggiatura. Dire però che la trama di parte2 è brutta perchè non si condividono certe scelte e perchè si sarebbe voluto andasse diversamente, è stupido. Poteva durare di meno? Si Alcune scene sono tirate per le lunghe per creare un effetto di drammatizzazione maggiore? Si, ma col risultato di creare un effetto contrario. Insomma, Tlou parte2 è un bellissimo gioco, dal comparto grafico impressionante, con una storia "ok", il canto del cigno perfetto di ps4, che però non vale nè un 10 come molti dicono nè 0 o 4, come molti utenti "capricciosi" hanno scritto.
Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

4,8 su 5 stelle
4,8 su 5
3.679 valutazioni globali