Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili necessari per consentirti di effettuare acquisti, per migliorare le tue esperienze di acquisto e per fornire i nostri servizi, come descritto in dettaglio nella nostra Informativa sui cookie. Utilizziamo questi cookie anche per capire come i clienti utilizzano i nostri servizi per poterli migliorare (ad esempio, analizzando le interazioni con il sito).

Se accetti, utilizzeremo i cookie anche per ottimizzare la tua esperienza di acquisto nei negozi Amazon come descritto nella nostra Informativa sui cookie. Questo comprende l'utilizzo di cookie di prima parte e di terze parti che memorizzano o accedono a informazioni standard del dispositivo, come l’identificatore univoco. I terzi utilizzano i cookie per le loro finalità di mostrare e analizzare la pubblicità personalizzata, generare informazioni sui destinatari e sviluppare e migliorare i prodotti. Clicca su "Personalizza i cookie" per non accettare questi cookie, gestire le tue preferenze ulteriori o saperne di più. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento visitando la pagina sulle Preferenze cookie, come descritto nell'Informativa sui cookie. Per maggiori informazioni sulle modalità e finalità per cui Amazon utilizza i dati personali (come, ad esempio, la cronologia degli ordini dei negozi Amazon), consulta la nostra Informativa sulla privacy.

Personalizza i cookie

Recensione cliente

Recensito in Italia il 28 ottobre 2021
Rubo il titolo della recensione alla prima edizione italiana di Shining , non perchè nel racconto di fabrizio Borgio vi sia qualcosa di quel romanzo ma perchè calza a pennello ...
L'autore piemontese si sposta di poco e ci porta nella riviera ligure per un fine agosto caldo e afoso , in vista di qualche cosa che renderà indimenticabili le brevi ferie di Alberto , giunto qui per dimenticare fallimenti e delusioni . Non basta la compagnia del suo amico Cristian a farlo sentire meno solo e forse il clima di frenesia che si respira nel borgo affacciato sul mare lo rende ancora più inquieto .
Caldo , birra e salatini accompagnano i nostri eroi verso una splendida festa , LA FESTA , come afferma entusiasta il sindaco , gonfio di orgoglio e forse non solo di quello ...
Un'altra ottima prova di Borgio , attento ai particolari e in grado di centellinare i colpi di scena , pur muovendosi in un territorio noto agli appassionati , a metà tra Lovecraft e The Wicker Man , ma non lasciando nella narrazione nulla di scontato .
Perfetti come al solito editing e copertina , il tutto si lascia leggere di un fiato , quindi attenti a non finire sott'acqua ... non vi piacerebbe .
3 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso Link permanente