Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili per migliorare la tua esperienza di acquisto, per fornire i nostri servizi, per capire come i nostri clienti li utilizzano in modo da poterli migliorare e per visualizzare annunci pubblicitari, anche in baseai tuoi interessi. Anche terzi autorizzati utilizzano queste tecnologie in relazione alla nostra visualizzazione di annunci pubblicitari. Se non intendi accettare tutti i cookie o vorresti saperne di più su come utilizziamo i cookie, seleziona "Personalizza i cookie"

Personalizza i cookie

Recensione cliente

I PRIMI 100 RECENSORIVOCE VINE
Recensito in Italia il 1 marzo 2019
Il nuovo Echo Show è arrivato, oggi è il 27 febbraio e io sono uno dei primi fanatici che si è affrettato ad ordinarlo (tramite l'altro mio account Amazon Businness, ecco perchè non vedrete la dicitura "Acquisto verificato").
Premetto che l'utilizzo che vorrei farne è prettamente professionale, vorrei collegare le mie luci e prese wireless, utilizzare un citofono, comandare un termostato del mio ufficio.
Tutte cose che si possono già fare (eccezione fatta per il citofono) con un normale Echo Dot, peraltro già recensito tempo fa.
Dato che non mi dispiacerà però testare l'Echo Show anche sotto un profilo domestico, vediamo quindi anche cosa potrà fare questo dispositivo in una casa.

All'apertura della confezione rimango personalmente un pò colpito dalle dimensioni globali dell'Echo Show, l'impatto è di un oggetto un pò ingombrante.
L'oggeto misura infatti 25 cm di larghezza, 18 di altezza e 13 di profondità, questa forse la più impattante.
Si collega l'alimentatore alla presa e si seguono le istruzoni a video.
Preparatevi a dedicare almeno 30 minuti alla intera procedura di accensione, aggiornamento, ottimizzazione e configurazione. L'impatto, se non si è preparati, rende un pò nervosi, visto che il tutto è estremamente lento, i riavvii frequenti, il processo automatico di ottimizzazione molto lungo.
Se riuscite a sopravvivere integri fino alla fine significa che o non avete avuto una giornata particolarmente pesante o che avete già messo a letto i figli e avete un pò di tempo e di tranquillità a disposizione.

Se avete in casa un altro Alexa Echo (dot, o altro), tutte le impostazioni dei dispositivi saranno recuperate dalla vostra app Alexa e in pratica non ci sarà nulla da fare, salvo iniziare a dare input vocali al dispositivo.
Altrimenti, sempre tramite la App di Alexa sul vostro smartphone, inizierete a caricare le skill che vi servono, cercare i dispositivi wireless, ecc.
Non mi dilungo su questo, perchè già trattato da moltissimi nelle recensioni degli Echo dot, vorrei qui soffermarmi invece sulle cose diverse che si possono fare con l'Echo Show.

Prime Video: se avete un Account Prime, potrete vocalmente chiedere ad Echo Show direttamente la serie o il film desiderato. Funziona bene, molto comodo.

Ricette di cucina: abilitando la skill GialloZafferano , si potranno chiedere le ricette desiderate e visionarle sullo schermo, con foto e dettagli. Enormemente più comodo e pratico di farsele ripetere a voce dall' Echo Dot.

Firefox: attraverso le impostazioni (opzioni web) si possono abilitare due Browser, Silk e Firefox. Chiamando a voce Firefox si possono poi effettuare ricerche (tramite sola tastiera, e per questo tolgo una stella), arrivando per esempio a visionare video di You Tube. Netflix viene visionata la pagina, potete accedere al vostro account , ma non potrete vedere video, in quanto vi verrà chiesto di installare la App su tablet o smartphone ( e questo fa per me scendere ancora di una stella la valutazione).

Amazon: ovviamente navigare nel sito di Amazon è stato reso molto facile, basta effettuare una ricerca e ti vengono mostrati libri, articoli di Amazon corrispondenti, e da lì ovviamente eseguire ordini, seguire avanzamenti della spedizione , ecc.

Dispositivi wireless vari: lo stato dei dispositivi wireless (acceso - spento) viene visualizzato in una unica schermata costituendo di fatto un utila pannello di controllo facile da utilizzare

Citofoni wireless: sono ancora alla ricerca di quello funzionante con Echo Show (il Ring non mi convince e costa troppo). Dovrebbe essere questo:
https://www.amazon.it/gp/product/B07MMMWJPJ/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o06_s00?ie=UTF8&psc=1
nono appena mi arriva aggiornerò la recensione. Dovrebbe essere in teoria possibile vedere chi suona il citofono, oltre naturalmente poter interloquire con il soggetto.

Videochiamate: a parte la possibilità (non utilissima) di chiamare altri utenti Echo, dovrebbe essere a breve resa disponibile la Skill per Skipe, interessante da poter testare.

Videocamere di sicurezza: è possibile connettersi alle videocamere compatibili Alexa, oppure, opzione interessante, creare a basso costo un sistema di controllo per il proprio bimbo.

Altra opzione che ho reputato interessante è acquistare una batteria esterna tipo questa:
https://www.amazon.it/batteria-Smatree-20400-mAh-14-ore-illimitato/dp/B0773HHQ4G/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1551307751&sr=8-1&keywords=echo+show+battery, ma speriamo ne escano altre, per poter staccare Echo Show dall'alimentazione e potersi vedere un video a letto, sul divano, al tavolo, ecc.

In definitiva quindi riassumerei:

*** PRO: le funzioni aggiuntive che con un Echo Dot non si possono raggiungere:

- Prime Video,
- il catalogo Amazon,
- i video citofoni,
- le ricette di cucina,
- la video sorveglianza (anche per baby)

*** CONTRO:

- l'ingombro
- il costo elevato
- non si può sconnettere dall'alimentazione per portarlo in giro
- non si può utilizzare Netflix
- la navigazione in internet non è vocale, ma solo da tastiera

Il mio parere è che ne consiglierei l'acquisto eventualmente solo per l'ambito professionale, dove il costo può essere giustificato dai vantaggi che porta.
In ambito domestico non mi sentirei di consigliarlo, viste le importanti limitazioni sui video di Netflix, sulla navigazione internet e in parte per l'ingombro elevato.

Sperando di essere stato in qualche modo utile... che inizi lo Show!
Immagine cliente
3,0 su 5 stelle E' un buon prodotto. Per essere ottimo manca Netflix e Internet vocale
Di Luca Jolly65 il 1 marzo 2019
Il nuovo Echo Show è arrivato, oggi è il 27 febbraio e io sono uno dei primi fanatici che si è affrettato ad ordinarlo (tramite l'altro mio account Amazon Businness, ecco perchè non vedrete la dicitura "Acquisto verificato").
Premetto che l'utilizzo che vorrei farne è prettamente professionale, vorrei collegare le mie luci e prese wireless, utilizzare un citofono, comandare un termostato del mio ufficio.
Tutte cose che si possono già fare (eccezione fatta per il citofono) con un normale Echo Dot, peraltro già recensito tempo fa.
Dato che non mi dispiacerà però testare l'Echo Show anche sotto un profilo domestico, vediamo quindi anche cosa potrà fare questo dispositivo in una casa.

All'apertura della confezione rimango personalmente un pò colpito dalle dimensioni globali dell'Echo Show, l'impatto è di un oggetto un pò ingombrante.
L'oggeto misura infatti 25 cm di larghezza, 18 di altezza e 13 di profondità, questa forse la più impattante.
Si collega l'alimentatore alla presa e si seguono le istruzoni a video.
Preparatevi a dedicare almeno 30 minuti alla intera procedura di accensione, aggiornamento, ottimizzazione e configurazione. L'impatto, se non si è preparati, rende un pò nervosi, visto che il tutto è estremamente lento, i riavvii frequenti, il processo automatico di ottimizzazione molto lungo.
Se riuscite a sopravvivere integri fino alla fine significa che o non avete avuto una giornata particolarmente pesante o che avete già messo a letto i figli e avete un pò di tempo e di tranquillità a disposizione.

Se avete in casa un altro Alexa Echo (dot, o altro), tutte le impostazioni dei dispositivi saranno recuperate dalla vostra app Alexa e in pratica non ci sarà nulla da fare, salvo iniziare a dare input vocali al dispositivo.
Altrimenti, sempre tramite la App di Alexa sul vostro smartphone, inizierete a caricare le skill che vi servono, cercare i dispositivi wireless, ecc.
Non mi dilungo su questo, perchè già trattato da moltissimi nelle recensioni degli Echo dot, vorrei qui soffermarmi invece sulle cose diverse che si possono fare con l'Echo Show.

Prime Video: se avete un Account Prime, potrete vocalmente chiedere ad Echo Show direttamente la serie o il film desiderato. Funziona bene, molto comodo.

Ricette di cucina: abilitando la skill GialloZafferano , si potranno chiedere le ricette desiderate e visionarle sullo schermo, con foto e dettagli. Enormemente più comodo e pratico di farsele ripetere a voce dall' Echo Dot.

Firefox: attraverso le impostazioni (opzioni web) si possono abilitare due Browser, Silk e Firefox. Chiamando a voce Firefox si possono poi effettuare ricerche (tramite sola tastiera, e per questo tolgo una stella), arrivando per esempio a visionare video di You Tube. Netflix viene visionata la pagina, potete accedere al vostro account , ma non potrete vedere video, in quanto vi verrà chiesto di installare la App su tablet o smartphone ( e questo fa per me scendere ancora di una stella la valutazione).

Amazon: ovviamente navigare nel sito di Amazon è stato reso molto facile, basta effettuare una ricerca e ti vengono mostrati libri, articoli di Amazon corrispondenti, e da lì ovviamente eseguire ordini, seguire avanzamenti della spedizione , ecc.

Dispositivi wireless vari: lo stato dei dispositivi wireless (acceso - spento) viene visualizzato in una unica schermata costituendo di fatto un utila pannello di controllo facile da utilizzare

Citofoni wireless: sono ancora alla ricerca di quello funzionante con Echo Show (il Ring non mi convince e costa troppo). Dovrebbe essere questo:
https://www.amazon.it/gp/product/B07MMMWJPJ/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o06_s00?ie=UTF8&psc=1
nono appena mi arriva aggiornerò la recensione. Dovrebbe essere in teoria possibile vedere chi suona il citofono, oltre naturalmente poter interloquire con il soggetto.

Videochiamate: a parte la possibilità (non utilissima) di chiamare altri utenti Echo, dovrebbe essere a breve resa disponibile la Skill per Skipe, interessante da poter testare.

Videocamere di sicurezza: è possibile connettersi alle videocamere compatibili Alexa, oppure, opzione interessante, creare a basso costo un sistema di controllo per il proprio bimbo.

Altra opzione che ho reputato interessante è acquistare una batteria esterna tipo questa:
https://www.amazon.it/batteria-Smatree-20400-mAh-14-ore-illimitato/dp/B0773HHQ4G/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1551307751&sr=8-1&keywords=echo+show+battery, ma speriamo ne escano altre, per poter staccare Echo Show dall'alimentazione e potersi vedere un video a letto, sul divano, al tavolo, ecc.

In definitiva quindi riassumerei:

*** PRO: le funzioni aggiuntive che con un Echo Dot non si possono raggiungere:

- Prime Video,
- il catalogo Amazon,
- i video citofoni,
- le ricette di cucina,
- la video sorveglianza (anche per baby)

*** CONTRO:

- l'ingombro
- il costo elevato
- non si può sconnettere dall'alimentazione per portarlo in giro
- non si può utilizzare Netflix
- la navigazione in internet non è vocale, ma solo da tastiera

Il mio parere è che ne consiglierei l'acquisto eventualmente solo per l'ambito professionale, dove il costo può essere giustificato dai vantaggi che porta.
In ambito domestico non mi sentirei di consigliarlo, viste le importanti limitazioni sui video di Netflix, sulla navigazione internet e in parte per l'ingombro elevato.

Sperando di essere stato in qualche modo utile... che inizi lo Show!
Immagini presenti nella recensione
Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente
Immagine clienteImmagine clienteImmagine cliente
360 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

4,5 su 5 stelle
4,5 su 5
566 valutazioni globali