Opzioni di acquisto

Prezzo Kindle: EUR 9,99

Risparmia EUR 5,01 (33%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Acquista per altri

Regala questo eBook o acquista per un gruppo.Ulteriori informazioni

Acquista e invia eBook ad altri

Seleziona quantità
Seleziona una modalità di invio e completa l'acquisto
I destinatari possono leggere gli eBook su qualsiasi dispositivo

Questi eBook possono essere riscattati esclusivamente da destinatari residenti nel tuo Paese. I link di riscatto e gli eBook non possono essere rivenduti o trasferiti.

Quantità: 
Questo articolo ha un limite di quantità massima per ordine.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

<Incorpora>

Scarica l'app Kindle gratuita e inizia a leggere immediatamente i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet o computer, senza bisogno di un dispositivo Kindle. Ottieni maggiori informazioni

Leggi immediatamente sul tuo browser con Kindle Cloud Reader.

Con la fotocamera del cellulare scansiona il codice di seguito e scarica l'app Kindle.

Codice QR per scaricare l'app Kindle

Inserisci il tuo numero di cellulare o l'indirizzo e-mail

Elaborazione della richiesta in corso...

Premendo "Invia link", accetti le Condizioni d'uso di Amazon.

Accetti di ricevere SMS automatici da o per conto di Amazon relativi all'app Kindle sul numero di cellulare specificato sopra. Questa autorizzazione non rappresenta un vincolo per gli acquisti. Potrebbero essere applicati dei costi per messaggi e traffico dati.

L'agenda ritrovata: Sette racconti per Paolo Borsellino (L’agenda ritrovata Vol. 1) di [Gioacchino Criaco, Vanni Santoni, Evelina Santangelo, Diego De Silva, Carlo Lucarelli, Alessandro Leogrande, Helena Janeczek]
Estratto Audible
In riproduzione…
Caricamento…
In pausa

Segui l'autore

Si è verificato un errore. Riprova a effettuare la richiesta più tardi.


L'agenda ritrovata: Sette racconti per Paolo Borsellino (L’agenda ritrovata Vol. 1) Formato Kindle

4,3 su 5 stelle 6 voti

Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
9,99 €

Le novità di Amabile Giusti
Scopri ora tutti i romanzi della regina del rosa contemporaneo Clicca qui

Dettagli prodotto

  • ASIN ‏ : ‎ B06Y3MC8W4
  • Editore ‏ : ‎ Feltrinelli Editore (15 giugno 2017)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Dimensioni file ‏ : ‎ 558 KB
  • Da testo a voce ‏ : ‎ Abilitato
  • Screen Reader ‏ : ‎ Supportato
  • Miglioramenti tipografici ‏ : ‎ Abilitato
  • Word Wise ‏ : ‎ Non abilitato
  • Lunghezza stampa ‏ : ‎ 153 pagine
  • Recensioni dei clienti:
    4,3 su 5 stelle 6 voti

Informazioni sull'autore

Segui gli autori per ottenere aggiornamenti sulle nuove uscite, oltre a consigli avanzati.
Brief content visible, double tap to read full content.
Full content visible, double tap to read brief content.

Carlo Lucarelli (Parma 1960) esordisce nel 1990 con Carta Bianca per la Casa Editrice Sellerio. sempre per Sellerio escono L’estate torbida (1991) e Via delle Oche (1996), ristampati da Einaudi. Della serie con l'ispettore De Luca escono anche Intrigo italiano (2017) e Peccato mortale (2018). Dal 1990 ad oggi ha pubblicato oltre 20 romanzi, diversi saggi e raccolte di racconti. Per Einaudi ha pubblicato anche la serie di romanzi con protagonista l’Ispettrice Grazia Negro, Lupo Mannaro, Almost Blue (1996), Un giorno dopo l’altro (2000), Il sogno di volare (2013), e la serie con l’Ispettore Coliandro, Falange armata e Il giorno del lupo. Sempre per Einaudi sono usciti anche: L’isola dell’angelo caduto, Guernica, Laura di Rimini, L’ottava Vibrazione, Albergo Italia e Il tempo delle Iene. Molti suoi racconti sono stati raccolti nell’antologia “Il lato sinistro del cuore”. Per la RAI è stato autore e conduttore del programma Mistero in Blu (1998), Blu Notte, Blu Notte Misteri Italiani, Lucarelli Racconta e La tredicesima ora. Dal 2014 al 2018 è autore sul canale Sky Arte HD del programma Muse Inquietanti e dal 2019 di Inseparabili. Dal 2015 al 2016 cura sul canale Crime Investigation “Profondo Nero”. Due suoi personaggi, L'Ispettore Coliandro e Il commissario De Luca, sono approdati in TV dando il nome alle serie omonime di sceneggiati televisivi per la RAI. Ha scritto per la radio (Radiobellablù, deegiallo), per il teatro ( Via delle Oche, Tenco a tempo di tango, Pasolini un mistero italiano).Ha pubblicato alcuni libri per ragazzi (Nikita, Il trillo del diavolo, Febbre gialla) e nel 2015 è uscito il suo primo libro per bambini: Thomas e le gemelle, per Rrose Sélavy Editore, le cui protagoniste sono le sue gemelline: Angelica e Giuliana.

Recensioni clienti

4,3 su 5 stelle
4,3 su 5
6 valutazioni globali
5 stelle
75%
4 stelle 0% (0%) 0%
3 stelle 0% (0%) 0%
2 stelle
25%
1 stella 0% (0%) 0%

Recensioni migliori da Italia

Recensito in Italia il 6 dicembre 2018
Acquisto verificato
Recensito in Italia il 3 ottobre 2017
Immagine cliente
5,0 su 5 stelle un testo collettivo per rievocare un grande uomo delle istituzioni
Di Gaetano Celauro il 3 ottobre 2017
L’AGENDA RITROVATA –AUTORI VARI
“ Il ritrovamento dell’agenda rossa metaforicamente è il recupero di una forma di dignità, di un senso delle cose che finalmente si disvela, di una consapevolezza che un altro mondo, un'altra vita sono più che mai possibili"
L’Agenda rossa di Paolo Borsellino rivive sotto la penna di valenti scrittori che hanno voluto scrivere un pensiero legato a questa enorme tragedia che ha colpito la Repubblica.
Sette scrittori distribuiti diversamente sul territorio italiano,una presenza geolocalizzata di autori che hanno voluto lasciare in un libro una loro testimonianza, scrivendo ognuno un racconto su Paolo Borsellino.
Sono Helena Janeczek, Carlo Lucarelli, Vanni Santoni, Alessandro Leogrande, Diego De Silva, Gioacchino Criaco ed Evelina Santangelo che compiono un percorso letterario.
Si è chiesto loro, non il luogo in cui si trovavano il giorno della strage nè di fare un giornalismo di inchiesta, ma di essere solamente degli scrittori che raccontano con il proprio stile, con la propria lingua,dove si è stati in questi 25 anni successivi al 19 luglio del 1992.Cosa si è fatto in termini di restituzione della memoria per le generazioni che sono nate dopo il 1992 e che forse non sanno nulla.
Sono racconti inediti scritti da autori diversi ,che provengono da terre diverse ma della stessa nazione in cui il fenomeno mafioso è presente uniformemente dal Nord al Sud e da sempre.
Un fil rouge unisce i vari racconti, quello dell’agenda rossa di Paolo Borsellino. I racconti sembrano quasi essersi organizzati da soli tra di loro; è una grande esperienza di dialogo tra scrittori che raccontano questa nazione.Una sorta di staffetta parolaia, facendo uno sforzo di restituzione, come nella tradizione ebraica dove ognuno fa qualcosa per liberare il mondo dal male, in un percorso solidale di uomini giusti.
E’ un testo corale, non un racconto di invenzione che percorre varie piste, non ci si immerge nei dettagli dell’inchiesta. Al Nord vi è la mafia mentre al Sud vi è la comprensione del fenomeno. Dopo le stragi è sembrato risentire le parole di Falcone che qualificava la mafia come un fatto umano destinato a finire. Ma ci si è reso conto che dopo le stragi del 92, si viveva in un Inferno. E nonostante molti siano andati via tra cui lo stesso fratello di Borsellino, non si è persa la speranza ed anche se le strade a Palermo prendono il nome non dalla toponomastica cittadina ma dagli efferati delitti commessi, citando il grande Giudice Paolo Borsellino che più degli altri comprese le insane commistioni del Potere e della politica con la Mafia, Palermo diventerà bellissima.
Immagini presenti nella recensione
Immagine cliente Immagine cliente
Immagine clienteImmagine cliente
2 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso