La congregazione

La congregazione Audiolibro Audible – Edizione integrale

3,9 su 5 stelle 107 voti

Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
Audiolibro Audible, Edizione integrale
0,00 €
Gratis i primi 30 giorni con Audible
Scopri Audible
Migliaia di audiolibri e podcast senza limiti. Iscriviti, gratis i primi 30 giorni. Iscriviti ora.
Audible Logo Goditi questo audiolibro gratuitamente e altro ancora
  • Accedi senza limiti a migliaia di titoli
  • Dopo i primi 30 giorni gratuiti, l'iscrizione si rinnoverà automaticamente a 9,99€ al mese. Puoi cancellare l'iscrizione in ogni momento
  • Scarica l’app e ascolta su tutti i tuoi dispositivi iOS e Android
Offerto da Audible, una società Amazon
Acquista un audiolibro o un podcast e sarà tuo per sempre. Se sei iscritto ad Audible puoi usufruire in esclusiva di uno sconto del 30%. Effettuando l'acquisto, accetti i Termini e le condizioni di Audible. Condizioni d'Uso
Offerto da Audible, una società Amazon

Dettagli prodotto

Durata 7 ore e 52 minuti
Autore Alessandro Perissinotto
Narratore Matteo De Mojana
Data di pubblicazione su Audible.it 12 aprile 2022
Editore Mondadori Libri S.p.A.
Tipo di programma Audiobook Audible
Versione Edizione integrale
Lingua Italiano
ASIN B09X1X14LT

Recensioni clienti

3,9 su 5 stelle
3,9 su 5
107 valutazioni globali

Recensioni migliori da Italia

Recensito in Italia 🇮🇹 il 14 febbraio 2021
Recensito in Italia 🇮🇹 il 8 agosto 2020
Recensito in Italia 🇮🇹 il 22 luglio 2020
Recensito in Italia 🇮🇹 il 14 febbraio 2021
Recensito in Italia 🇮🇹 il 27 febbraio 2021
Recensito in Italia 🇮🇹 il 4 agosto 2021
Recensito in Italia 🇮🇹 il 2 agosto 2020
Immagine cliente
5,0 su 5 stelle Recensione di Gabriella - Blog All colours of romance
Recensito in Italia 🇮🇹 il 2 agosto 2020
Valutazione 4.5
Sono felice di aver avuto l’occasione di leggere questo thriller molto particolare targato Mondadori.
La protagonista di questa storia si chiama Elizabeth Doran, lei è un detenuta originaria di Denver, arrestata per aver più volte guidato in stato di ebbrezza.
Da poco le sono stati concessi gli arresti domiciliari, ma deve scontarli sotto il controllo elettronico di una cavigliera.
Le hanno accordato la richiesta di spostare il suo domicilio nello chalet che ha recentemente ereditato da una zia paterna, Rose, e per questo è stata portata in Colorado a Frisco.
Per vigilare sulla sua condotta il tribunale l’ha affidata alla Withney Controls, una società privata specializzata nei sistemi di controllo a distanza. L’agente che si occupa della sua custodia è Melvyn Storch.
Le viene fornito anche un lavoro come cassiera presso una stazione di servizio. All’inizio di questa sua nuova sistemazione Elizabeth dopo tantissimo tempo, si sente bene. In qualche modo sta riuscendo a sentirsi a casa e si trova a proprio agio con quasi tutte le persone con le quali è entrata in contatto.
Elizabeth ha superato i quarant’anni da un pezzo. È una donna vissuta con alle spalle una carriera da spogliarellista e un notevole numero di rapporti più o meno occasionali.
Il presente viene raccontato al lettore su due binari temporali che si alternano tra loro. Infatti, si legge cosa sta succedendo alla protagonista nell’immediato ma, progressivamente, si scoprono anche tutti gli eventi che si sono verificati nella settimana precedente.
Ma Elizabeth, in poco tempo scopre che Frisco per lei non è poi così sicura.
Iniziano a verificarsi degli episodi inquietanti, che le fanno ben presto capire che qualcuno, collegato alla sua infanzia, l’ha presa di mira.
Lei cerca di farsi aiutare dalle persone con le quali ha legato maggiormente: il suo datore di lavoro Sanders, il suo agente di custodia Mel, lo sceriffo Garland. Ma soprattutto si affida ad Apiatan, un bel ragazzo di origini indiane, molto nerd, che ha una spiccata propensione per le indagini e per individuare i segnali lasciati dai più svariati dispositivi elettronici.
Purtroppo, appare sempre più evidente che il passato di Elizabeth è pieno di episodi tristi e difficili da superare.
Ma cosa è successo quarant’anni prima, quando lei aveva solo 8 anni? Pian piano, il suo passato viene intervallato agli eventi più recenti e palesato al lettore.
Insomma se si ha paura tutto sembra minaccioso e terrificante.
Alessandro Perissinotto, ha scritto un romanzo molto avvincente, ricco di colpi di scena, che cattura totalmente l’attenzione del lettore.
L’autore rende tutto molto realistico ed inquietante. Soprattutto quando si tratta di riportare le scene vissute all’interno della congregazione. La sua scrittura è fluida e diretta, descrittiva ma senza fronzoli.
RECENSIONE COMPLETA SUL BLOG ALLCOLOURSOFROMANCE.IT
Immagini presenti nella recensione
Immagine cliente
Immagine cliente
Una persona l'ha trovato utile
Segnala un abuso